logopl_cultura_2016
 

Ottobre culturale 2022

La Pro Loco di Marano Valpolicella, nell’ambito dell’Ottobre Culturale della Pro Loco, tradizionalmente dedicato alla storia locale, propone tre incursioni, magari appena oltre i confini, nella nostra storia che oggi ci sembra lontana e invece è così attuale per diverse ragioni.

Giovedì 13 ottobre (ore 20,30 – sala Macondo – Marano) Andrea Brugnoli dialoga con Dario Degani, presidente della Proloco di Marano, attorno alla storia dell’alimentazione e della cucina veronese, sulla base del suo volume Verona illustrata a tavola. Agricoltura, alimentazione e cucina in una città e nel suo territorio.

Giovedì 20 ottobre (ore 20,30 – sala Macondo – Marano) Davide Delpiano, ricercatore presso l’Università di Ferrara e direttore degli scavi archeologici di Grotta della ghiacciaia, presenta Il Paleolitico della Lessinia, nuove ricerche archeologiche (condotte dall’Università di Ferrara, in particolare nella ben nota Grotta di Fumane) ai confini del Comune di Marano: i Neanderthal e il loro incontro con Homo Sapiens.

Giovedì 27 ottobre (ore 20,30 – sala Macondo – Marano) “La schiuma del mondo”, letteratura anticontadina tra medioevo e rinascimento di Gian Paolo Marchi, che conversa con Giuseppe Degani. Sono numerosi gli scritti, per lo più in versi, che se la prendono con i contadini: divertimento di persone colte o ostilità sociale?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.